Alexis Sanchez. Dall’Arsenale al PSG

Alexis Sanchez. Dall’Arsenale al PSG

Alexis Sanchez. Dall’Arsenale al PSG

Comments Off on Alexis Sanchez. Dall’Arsenale al PSG

Ci sono meno dubbi sul fatto che Coutinho si adatterà allo stile di gioco del Barcellona. Il calciatore universale diventerà il leader della squadra, dato che negli schemi Valverde può essere implementato sia nella linea di attacco che a centrocampo.

A Parigi, ancora non contano i soldi. Alexis Sanchez è stanco di lavorare duramente nell’Arsenal senza la Champions League. Se Coutinho ha mantenuto la motivazione dopo una transizione fallita, il cileno è sceso con i “cannonieri”. Inoltre, la situazione nella squadra si sta riscaldando. Secondo Thierry Henry, i giocatori dell’Arsenal hanno effettivamente aperto la porta e preparato la valigia per Alexis, che ha stanco tutti.

Il grosso problema per Sanchez è che ora tra i migliori club non deve girare. Sanchez ha 29 anni e ha un carattere complesso. Inoltre un prezzo molto alto per un giocatore con 6 mesi di contratto. Pochi sarebbero d’accordo a pagare 35 milioni in una situazione del genere. In estate, i principali contendenti erano il Bayern e il Manchester City. I tedeschi sanno come contare i soldi e abbandonano rapidamente la gara quando scoprono quanto Sanchez vuole guadagnare (400 mila sterline alla settimana). I “cittadini” hanno combattuto fino alla fine, ma ora Josep Guardiola ha una gioventù progressista nella persona di Rahim Sterling e Leroy Sane. Acquista Sanchez in una situazione del genere – per interrompere l’atmosfera salutare nella squadra.

Tutto ciò che rimane è il PSG e, possibilmente, il Manchester United. A Parigi, un giocatore è stato visto di recente in aeroporto. Ovviamente, non è venuto a guardare i luoghi lì.

3. David Louis. Scappa da Conte da qualche parte
David Louis si unisce a Diego Costa nella compagnia. Il calciatore emarginato cerca di lasciare il Chelsea a gennaio. Louis si è concesso un conflitto pubblico con l’allenatore. Conte non lo perdona. Inoltre, senza un brasiliano, il blues gioca in difesa non peggio. La calma scandinava Andreas Christensen finora sostituisce Luis senza perdita di qualità.

Ci sono molte notizie su Louis. Una cosa è certa: al Chelsea non ha intenzione di indugiare con Conte. Il difensore centrale del suo livello è richiesto da quasi tutti i migliori club. Bayern Monaco, Barcellona, ​​Arsenal – tutti sono in contatto con l’ambiente del calciatore. Lo stesso Luis sogna “Barcellona”, ma i catalani hanno il trasferimento prioritario di Coutinho e non vogliono spendere soldi per il difensore a livello globale.
l

Vito

Related Posts

È diventato impossibile andare in campo

Comments Off on È diventato impossibile andare in campo

Ceske Budejovice perse, i tribuni semivuoti fischiettavano e Frťala celebrava

Comments Off on Ceske Budejovice perse, i tribuni semivuoti fischiettavano e Frťala celebrava

Soprattutto se sarà uno dei rappresentanti del campionato turco

Comments Off on Soprattutto se sarà uno dei rappresentanti del campionato turco

Cos’altro ha attirato la mia attenzione

Comments Off on Cos’altro ha attirato la mia attenzione

Il Forward PSG in due episodi segnati ha distrutto

Comments Off on Il Forward PSG in due episodi segnati ha distrutto

Questa fede ha aiutato la Danimarca

Comments Off on Questa fede ha aiutato la Danimarca

Entro marzo verrà compilato un elenco di 200 nomi

Comments Off on Entro marzo verrà compilato un elenco di 200 nomi

Fino al livello di Messi, Edegor ha ancora un percorso lungo e difficile

Comments Off on Fino al livello di Messi, Edegor ha ancora un percorso lungo e difficile

Perché rimandare l’inevitabile per un’altra stagione

Comments Off on Perché rimandare l’inevitabile per un’altra stagione

Tutto è iniziato quasi un anno fa

Comments Off on Tutto è iniziato quasi un anno fa

“Watford” sotto la guida di ex allenatore di “Rubin”

Comments Off on “Watford” sotto la guida di ex allenatore di “Rubin”

Teplice – Jihlava 1: 0, a tre punti dal rigore cambiato, Fillo ha deciso

Comments Off on Teplice – Jihlava 1: 0, a tre punti dal rigore cambiato, Fillo ha deciso

Create Account



Log In Your Account