Teplice – Jihlava 1: 0, a tre punti dal rigore cambiato, Fillo ha deciso

Teplice rafforzato la sua posizione nella prima metà dei tavoli sono un po ‘dietro la příčkama tazza. Al suo stadio ha vinto solo la terza volta nella stagione campionato.

“Cinque punti dei primi tre giochi di prendere la primavera. Direi che siamo soddisfatti, ma la situazione nella tabella vale un affare presto per le prossime due partite. Ci aspettiamo che nel Grigar sarà cinque o sei settimane. Poveri ma lo sbarrata molto bene “, ha dichiarato il tecnico Daniel Šmejkal da Teplice. Home

Jihlava non legata alle vittorie del passato più di Hradec e resta giù.

“In ogni partita si gioca sotto pressione, comincia ad avere paura di sapere. Sono deluso che abbiamo fatto vincere l’offerta interna. Si è visto che mancava Urblík, che è stato ferito nel corso della settimana. Essi mancano di un giocatore che può tenere la palla e giocare calma.Nel primo tempo siamo stati in grado di coniugare, non siamo stati pericolosi, “lamentati l’allenatore Jihlava Michal Bílek.

Jihlava a Teplice troppo a lungo non può, ma le ultime due partite per vincere Stinadlech. E all’inizio era abbastanza vicina da ricostituire di nuovo Teplick. L’obiettivo per la casa all’inguine estroflesso incontrato Grigar e si alternano poveri nell’ottavo minuto quando calcio rozkoukával fino a che non ha messo il piede Dvorak. Il portiere del Teplick ha però fatto scivolare la palla lontano dall’obiettivo.

Poi è iniziato lo spettacolo monotono: uno sforzo difficile senza possibilità maggiori. Forse la migliore posizione è stata il 34 ° minuto di Nivaldo dopo Hor. Si è bruciato praticamente da solo, ma anche con la sua gamba destra più debole e sopra.

La squadra ha entrambe le squadre fino a 51.minuto in cui Jihlava ha spinto l’avversario in corto. Il Centro sconfisse la grande difesa e improvvisamente si affrettò verso la montagna. Un passaggio al limite dell’offensiva si è spostato ancora su Červenka, che si è fatto strada dalla sinistra al portiere. Prese una scappatoia per Rosa e cadde sulle sue gambe. Ha preso a calci un rigore, che Fillo praticamente nessun avvio ingannato il corpo che cade Hanus.

Jihlava durante il tentativo di creare, ma potrebbe essere molto pericoloso. Al contrario, aveva un sacco di feccia per contrattacchi. Dopo 59 minuti, al centro a destra Fillo e una piccola montagna appena perso un colpo di testa di poco sulla traversa al 65 ° minuto per interrompere la penetrazione Vošahlík ospiti un fallo che quasi punito un calcio di punizione Hora.colpo Delectable all’incrocio dei pali, ma il portiere Hanus ugualmente impressionante vyškrábl sopra la traversa.

Al momento, un sacco di divertimento a giocare a calcio. Teplice la penetrazione davanti al portiere dopo il centro Springbok Hronek, poi sull’altro lato creativo giocato angolo e bloccato Vondráška mattino e poi il tentativo di vaga Krob.

Ma gli obiettivi non vengono, nemmeno le occasioni più chiare. Dopo 74 minuti, Robin atterrato un duello con l’ala e ha trovato il passaporto, più fresco rozběhnutého Vošahlík, che si prima Hanus esitato e ha prodotto un rimbalzo passato sparato.

Solo negli ultimi dieci Jihlava ha cominciato ad essere pericoloso, soprattutto dalla penetrazione. Il più vicino era dietro l’angolo a 84.Dvorak minuto, da una piccola calce ma ha inviato la palla al centro della rete per i poveri e più egli non ha permesso agli ospiti Boemia del Nord.

“In 65 minuti siamo stati meglio, ma non siamo riusciti a trasformare due situazioni un po ‘nervoso, ha abbiamo anche tenere il portiere. Nei giochi precedenti abbiamo avuto occasioni troppo, così oggi, posso solo sperare che i ragazzi cominceranno a cambiare “, ha detto Smejkal.

Vito

Related Posts

Il gioco ha avuto tutto: brillante

Comments Off on Il gioco ha avuto tutto: brillante

“Roma” è un club molto fortunato

Comments Off on “Roma” è un club molto fortunato

Tuttavia, in transito attraverso le “Northwood”

Comments Off on Tuttavia, in transito attraverso le “Northwood”

Igor Borisovich, egli stesso un ex buon portiere “Spartacus”

Comments Off on Igor Borisovich, egli stesso un ex buon portiere “Spartacus”

Ho suonato in grandi club e posso dire che la mentalità

Comments Off on Ho suonato in grandi club e posso dire che la mentalità

Questa fede ha aiutato la Danimarca

Comments Off on Questa fede ha aiutato la Danimarca

Un paio di giorni dopo, si è acceso in campionato

Comments Off on Un paio di giorni dopo, si è acceso in campionato

Vicino alla sua casa e già i paparazzi non sono in servizio

Comments Off on Vicino alla sua casa e già i paparazzi non sono in servizio

La testa di Chertschev sarà esasperata

Comments Off on La testa di Chertschev sarà esasperata

“Watford” sotto la guida di ex allenatore di “Rubin”

Comments Off on “Watford” sotto la guida di ex allenatore di “Rubin”

Il Forward PSG in due episodi segnati ha distrutto

Comments Off on Il Forward PSG in due episodi segnati ha distrutto

Slovácko – Brno 0: 0, i proiettili colpiscono le canne, casa in primavera non ha segnato

Comments Off on Slovácko – Brno 0: 0, i proiettili colpiscono le canne, casa in primavera non ha segnato

Create Account



Log In Your Account