Scheda Interim Parramatta NRL presentata dall’amministratore Max Donnelly

Scheda Interim Parramatta NRL presentata dall’amministratore Max Donnelly

Scheda Interim Parramatta NRL presentata dall’amministratore Max Donnelly

Comments Off on Scheda Interim Parramatta NRL presentata dall’amministratore Max Donnelly

 

Giorni dopo essere stato nominato amministratore di Parramatta, Max Donnelly ha fatto il primo passo verso la svolta degli Eel svelando il nuovo consiglio provvisorio del club dell’NRL assediato. Comprende Steve Sherman, Jim Sarantinos – partner del gruppo di Unibet gestione Ferrier Hodgson – e Donnelly come presidente.

“Il consiglio cercherà di nominare un amministratore ad interim per la squadra di calcio a breve”, ha detto una dichiarazione di Eels.  Donnelly è stato nominato martedì come amministratore provvisorio di Eels dopo l’intervento del governo del NSW sulla scia degli scandali di stipendio di Parramatta, che hanno portato a una multa di 1 milione di dollari e hanno agganciato 12 punti di competizione.Il suo incarico come capo sia del club di lega che della squadra di calcio era atteso fino all’inizio della stagione 2017. La star dell’NRL Corey Norman si è ritirata per otto Unibet bonus settimane e ha multato $ 20.000 Ulteriori informazioni

Donnelly aveva indicato all’inizio di questa settimana aveva intenzione di dividere le truccature dei campionati e delle società calcistiche a Parramatta per cercare di porre fine al frazionismo. In precedenza, le stesse persone si erano sedute su entrambe le schede. Ha detto che, idealmente, avrebbero avuto un nuovo personale su entrambe le schede in modo da poter “iniziare con una lavagna pulita”. Donnelly ha confermato l’ex CEO John Boulous e il manager del calcio Daniel Anderson è stato ufficialmente licenziato. La coppia era stata sospesa dal momento che l’NRL aveva consegnato la penalità provvisoria per il suo stipendio ai primi di maggio, tuttavia Unibet erano ancora pagati $ 250.000 all’anno dal club.Ma la coppia è stata respinta mentre Donnelly fa le sue prime mosse per invertire la sorte di Eels.

“Sono stati chiusi perché non potevano portare a termine i loro contratti”, ha detto Donnelly a News Corp Australia. “Erano pagati, ma non erano in grado di fare nulla”.

Donnelly ha detto che avrebbe anche rimosso le auto della compagnia che la coppia stava ancora usando. La ricerca è iniziata sul serio per sostituire Anderson Unibet come manager del calcio, che sarà un sollievo per l’allenatore Brad Arthur, che è stato gravato da giocoleria sia per il suo lavoro che per le operazioni di gioco del calcio nell’intera polemica di tappo.

Vito

Create Account



Log In Your Account