“Lokeren” non potrebbe essere definito una squadra ambiziosa

“Lokeren” non potrebbe essere definito una squadra ambiziosa

“Lokeren” non potrebbe essere definito una squadra ambiziosa

Comments Off on “Lokeren” non potrebbe essere definito una squadra ambiziosa

“Lokeren” non potrebbe essere definito una squadra ambiziosa. In campionato è stato molto indietro rispetto al più famoso “Anderlecht”, “Bruges” e “Standard”. Cosa c’è, anche il concorrente locale di fronte a “Beveren” era più forte. Lo stesso “Lokeren” raggiunse la massima divisione nel 1974.

Ma non dovrebbero hanno sottovalutato quando Preben Larsen Elkjær è venuto alla squadra nel febbraio 1978, era in lotta per la sopravvivenza nella tabella in basso, anche se già avuto esperienza di giocare in Coppa UEFA, dove anche battere il “Barcelona” a casa.

Questo era tutto un po ‘preoccupato per Elkjier-Larsen, che ha goduto il gioco in un franco esterno. In Belgio, ha trascorso un felice e bestrofeynye sei anni, ha giocato eccellente duo d’attacco con il polacco Wlodzimierz Lubań e Grzegorz Lato, noti per la loro vittoria straordinaria nel match contro l’Inghilterra Sir Alpha Ramsey.

“C’erano vodka, non whiskey e due ragazze, non una.” La storia della leggenda danese Preben Elkjær-LarsenPhoto: Verona, Blogspot

La stagione 1980/81 è stata la migliore per lui: il secondo posto dopo il “Anderlecht” ha perso la Coppa del Belgio finale e quarti di finale della UEFA, perdendo contro il TT olandese. Nei campi d’Europa, il club ha avuto le parti in ascesa di “Dundee United” e “Real” di Sociedad.

Dopo di ciò, la squadra ha iniziato a precipitare rapidamente, ed Elkjier-Larsen ha guadagnato solo slancio. Lascialo andare nella lega debole, ha continuato ad essere una stella nella squadra nazionale. Nel giugno del 1981, la Danimarca superava i futuri campioni della Coppa del Mondo in Italia con un punteggio di 3: 1. I danesi erano buoni, ma instabili. La vittoria non è stata sufficiente per arrivare al campionato in Spagna, ma per un momento tutta la nazione ha creduto che tutto potesse accadere.

Vito

Related Posts

Rinat ha avuto un’esperienza di gioco con i brasiliani

Comments Off on Rinat ha avuto un’esperienza di gioco con i brasiliani

Il gioco ha avuto tutto: brillante

Comments Off on Il gioco ha avuto tutto: brillante

Teplice – Jihlava 1: 0, a tre punti dal rigore cambiato, Fillo ha deciso

Comments Off on Teplice – Jihlava 1: 0, a tre punti dal rigore cambiato, Fillo ha deciso

Vicino alla sua casa e già i paparazzi non sono in servizio

Comments Off on Vicino alla sua casa e già i paparazzi non sono in servizio

Questa fede ha aiutato la Danimarca

Comments Off on Questa fede ha aiutato la Danimarca

La testa di Chertschev sarà esasperata

Comments Off on La testa di Chertschev sarà esasperata

Dopo due turni, i brasiliani si sono assicurati una via d’uscita

Comments Off on Dopo due turni, i brasiliani si sono assicurati una via d’uscita

Non usare la lente del bambino. La stravaganza del calcio decise con una preghiera

Comments Off on Non usare la lente del bambino. La stravaganza del calcio decise con una preghiera

Un paio di giorni dopo, si è acceso in campionato

Comments Off on Un paio di giorni dopo, si è acceso in campionato

La differenza tra loro è di cinque anni

Comments Off on La differenza tra loro è di cinque anni

Grande trasferimento: Pilsen ha vinto il Kopice, Tecl e Wagner vanno a Jablonec

Comments Off on Grande trasferimento: Pilsen ha vinto il Kopice, Tecl e Wagner vanno a Jablonec

Slovácko – Brno 0: 0, i proiettili colpiscono le canne, casa in primavera non ha segnato

Comments Off on Slovácko – Brno 0: 0, i proiettili colpiscono le canne, casa in primavera non ha segnato

Create Account



Log In Your Account